Responsabilità e trasparenza, prima di tutto

L'impegno etico
Assicurare a tutti i propri Clienti un’assistenza qualificata nella gestione dei crediti commerciali ed il controllo puntuale di tutte le attività svolte a loro favore costituisce un preciso obbligo che l'azienda si è data nel perseguire il proprio progetto imprenditoriale.

Nei confronti dei clienti

La società ha adottato una precisa scelta operativa al fine di garantire, sempre, la migliore qualità e la massima attenzione nel perseguire gli interessi del cliente. 

L'approccio nei confronti dei clienti, a tutela dei loro interessi:

  • Ascoltare le necessità individuali di ogni cliente e tradurle in modo da proporre adeguate risposte in servizi
  • Rendere sempre disponibili, attraverso una comunicazione diretta e tempestiva, le caratteristiche dei servizi specificandone sempre i contenuti, gli addebiti previsti e le modalità di fruizione in modo tale da permettere al cliente di prendere decisioni consapevoli
  • Offrire un canale di comunicazione diretto ed immediato per la massima trasparenza nelle comunicazioni
  • Gestire e tutelare la riservatezza dei dati forniti dal cliente di cui l'azienda entra in possesso sia nella gestione delle pratiche di informazioni commerciali che di recupero crediti
Etica

Nei confronti dei debitori

Professionalità e sensibilità per instaurare relazioni efficaci e rispettose

Domande Frequenti

Come posso effettuare il pagamento di quanto dovuto?

I termini entro i quali effettuare il pagamento sono sempre chiaramente indicati nella lettera di sollecito e prevedono un adeguato lasso temporale per consentire al debitore di provvedere al pagamento.

Come posso fare se fossi impossibilitato a provvedere al pagamento?

È consigliabile comunicare tempestivamente agli operatori la situazione in modo da valutare le ipotesi possibili di definizione, compatibilmente con le esigenze del creditore.

Ho ricevuto un sollecito di pagamento. A chi mi devo rivolgere?

Nelle comunicazioni di sollecito sono riportati i riferimenti telefonici, nonché i dettagli dello "Sportello del Debitore": un ulteriore canale di comunicazione aperto al debitore per individuare possibili soluzioni di definizione bonaria.

Nel caso vi sia già in corso una contestazione relativa al pagamento di quanto dovuto?

È consigliabile comunicare tempestivamente agli operatori la situazione in modo da valutare le ipotesi possibili di definizione, compatibilmente con le esigenze del creditore.

Se ho già pagato quanto dovuto direttamente al cliente?

È necessario inviare all'azienda documento ed estremi come prova dell'avvenuto pagamento e i dati della fattura a cui si fa riferimento.

Quali sono i termini entro i quali devo effettuare il pagamento?

Il debitore dovrà inviare all'azienda la documentazione relativa alla contestazione, unitamente agli estremi della pratica di recupero che trova all'interno della comunicazione di sollecito. Sarà cura degli operatori attivare tutte le verifiche necessarie per un chiarimento della situazione.

Nella gestione delle pratiche di recupero, l'azienda disciplina le proprie attività uniformandosi alle procedure previste dal Codice di Condotta siglato da Unirec-Consumatori. Per maggiori informazioni visita il sito www.forum-unirec-consumatori.it 

Per ogni ulteriore domanda o delucidazione, la società è a disposizione al numero 0432 9684.

Il codice etico

Esprime gli impegni e le responsabilità che l'azienda si assume nello svolgimento della sua attività e pone in primo piano il rispetto dei valori di correttezza e trasparenza in ogni relazione con i propri dipendenti, clienti, fornitori e con i debitori. 

Per la tipologia di attività svolta assume specifica rilevanza il rispetto della privacy: tutti i dati relativi a soggetti di informazioni commerciali, pratiche di recupero come anche di fornitori di beni e servizi sono trattati in modo lecito e con correttezza, in linea con quanto disposto dall'art. 13 del D.lgs. 196/2003.

Accedi all’area Privacy 

Scarica il codice etico
Codice Etico